Morgellons

La sindrome di Morgellons, o morbo di Morgellons, o semplicemente Morgellons, è il nome dato ad una presunta patologia caratterizzata da una serie di sintomi cutanei quali prurito, fitte dolorose, apparente presenza di fibre sulla o sotto la pelle, lesioni permanenti alla cute (es. eruzioni cutanee o piaghe).

Il nome è stato coniato dalla statunitense Mary Leitao, che per prima descrisse la presunta patologia.[1]

La comunità scientifica non ha rilevato alcuna fondatezza nelle teorie della Leitao e ha ricondotto i sintomi descritti a patologie già note, generalmente collegate a disturbi mentali,[2] in particolare come una forma di parassitosi allucinatoria.[3]

Storia

Mary Leitao, una casalinga che aveva lavorato per alcuni anni come tecnico di laboratorio, ha raccontato che nel 2001 suo figlio di due anni avrebbe iniziato a lamentarsi di piccole piaghette sotto un labbro e di presunti "insetti".[1][4][5] Leitao esaminò le piccole piaghe con il microscopio giocattolo del figlio e dichiarò di aver osservato la presenza di "fibre" di vari colori.[1][6][7] La Leitao fece visitare il figlio da otto differenti medici, che non riscontrarono alcuna malattia, allergia, o nulla di inusuale nei sintomi da lei descritti.[1] Anche uno specialista universitario esperto di casi pediatrici complessi non riscontrò nel bambino alcuna reale patologia organica e chiese al medico curante di sottoporre la madre a una valutazione e terapia psichiatrica.[1][8]

Nonostante diversi altri medici diagnosticarono alla madre la sindrome di Münchhausen per procura, un disturbo mentale che spinge le madri a dichiarare o arrecare danni fisici al figlio per attirare l'attenzione su di sé,[8][9] nel 2004 la Leitao ha costituito la Morgellons Research Foundation (MRF), per raccogliere segnalazioni di altri presunti casi autodiagnosticati.[9] La MRF ha chiuso nel 2012.[10]

Ricerche e valutazioni cliniche

La comunità scientifica ritiene che la sindrome di Morgellons non sia una nuova malattia e che i sintomi siano manifestazioni di altre condizioni patologiche ben conosciute, come per esempio la Sindrome di Wittmaack-Ekbom[11][12], o del disturbo psichiatrico conosciuto come parassitosi allucinatoria.[2][13][14]. Anche secondo la Mayo Clinic si tratta di una condizione clinica con una probabile componente di tipo psicologico e/o psichiatrico.[15]

I sintomi cutanei presentati all'osservazione clinica sarebbero da ricondursi a lesioni autoinflittesi dagli stessi pazienti per estrarre dalla cute fantomatici "parassiti" che essi erroneamente credono annidarsi sotto la loro pelle[16]. Il disturbo avrebbe dunque natura essenzialmente psichiatrica, molto simile alle allucinazioni percettive e alle convinzioni deliranti delle parassitosi allucinatorie, al punto che il paziente interpreterebbe anche i brandelli di pelle rimossi, gli annessi bulbi piliferi e qualunque fibra tessile rimanga casualmente intrappolata nella ferita autoinflitta come i "residui" di una presunta, e in realtà inesistente, "entità parassitante". Il follicolo pilifero e la ghiandola sebacea, estratti dallo sfregamento e incorporati nelle ferite, possono essere scambiati per un piccolo verme, mentre le fibre dei vestiti, staccatesi anch'esse a causa dello sfregamento, possono sfibrarsi e mostrare apparenti "zampe" o "antenne"[17]. Frequentemente, inoltre, tali pazienti presentano anche altri disturbi psichiatrici[18].

Il fenomeno è stato anche oggetto di studio da parte dei centri per la prevenzione e il controllo delle malattie statunitensi nel 2008, dopo aver ricevuto molte richieste di intervento, già a partire dal novembre del 2006.[19][20] Studi peer review del 2009 e del 2010 equiparano espressamente il Morgellons alla parassitosi allucinatoria (in inglese "delusional parasitosis")[21], e suggeriscono di classificare il Morgellons come "delusional infestation" (infestazione allucinatoria).[22]

Secondo gli studi conclusivi dei CdC, pubblicati nel 2012, l'unica anomalia più comunemente riscontrata sarebbe un danno causato dal sole, mentre la maggior parte delle ferite sarebbero causate da un impulso cronico a grattarsi. Il materiale presente nelle ferite era principalmente cellulosa compatibile con fibre di cotone.[3] Un alto numero di partecipanti alla ricerca ha mostrato positività ai test volti a rivelare patologie psichiatriche o ha mostrato dipendenze preesistenti (ad esempio da droghe). Lo studio conclude che: «Non è stata individuata alcuna nota patologia concreta sottostante né alcuna fonte di infezione, al pari di quanto succede in condizioni più conosciute e note come la parassitosi allucinatoria».[3]

Teorie del complotto

Diversi sostenitori di teorie complottiste, così come soggetti che si dichiarano affetti da Morgellons, hanno proposto varie interpretazioni, nessuna delle quali sostenuta da evidenza scientifica o prove di alcun tipo. Tra queste interpretazioni, ve ne sono alcune che vorrebbero un collegamento tra la pretesa sindrome e le scie chimiche.

Nel luglio del 2006, durante una trasmissione del talk show radiofonico nordamericano “Coast to Coast AM”, che si occupa sovente di fenomeni paranormali e teorie del complotto, un medico del Nuovo Messico affermò che un ex-agente della CIA gli avrebbe confidato che la presunta malattia sarebbe l'effetto di un incidente in un esperimento governativo francese, che avrebbe contaminato l'acqua.[23]

Note

  1. ^ a b c d e Chico Harlan, Mom fights for answers on what's wrong with her son (Pittsburgh Post-Gazette), 23 luglio 2006. URL consultato il 4 agosto 2007.
  2. ^ a b Frank Mullen, Medical community skeptical. Doctor attributes Morgellons' 'cures' to the placebo effect (Reno Gazette Journal), 8 maggio 2004. "Most doctors interviewed dismiss alleged evidence that medical science has overlooked what patients are calling "Morgellons' disease" and insist that the patients are delusional."
  3. ^ a b c Pearson M.L., Selby J.V., Katz K.A., Cantrell V., Braden C.R., Parise M.E., Paddock C.D., Lewin-Smith M.R., Kalasinsky V.F., Goldstein F.C., Hightower A.W., Papier A., Lewis B., Motipara S., Eberhard M.L., Clinical, Epidemiologic, Histopathologic and Molecular Features of an Unexplained Dermopathy, in Public Library of Science ONE, vol. 7, nº 1, gennaio 2005, pp. e29908, DOI:10.1371/journal.pone.0029908, PMID 22295070. PMC 3266263
  4. ^ Virginia R Savely, Stricker, Raphael B, Morgellons disease: the mystery unfolds, in Expert Review of Dermatology, vol. 2, nº 5, ottobre 2007, pp. 585–591, DOI:10.1586/17469872.2.5.585. URL consultato il 7 giugno 2008.
  5. ^ 'Morgellons' Mystery (ABC News Primetime), 9 agosto 2006. URL consultato il 14 agosto 2007 (archiviato dall'url originale il 24 agosto 2007).
  6. ^ Ginger Savely, Leitao, Mary, Delusions of Parasitosis versus Morgellons Disease: Are They One and the Same?, International Lyme and Associated Diseases Society. URL consultato l'11 giugno 2008 (archiviato dall'url originale il 21 gennaio 2008).
  7. ^ Elizabeth DeVita-Raeburn, The Morgellons Mystery, Psychology Today, marzo/aprile 2007. URL consultato il 4 agosto 2007.
  8. ^ a b E. Devita-Raburn, The Morgellons Mystery, Psychology Today, 2007.
  9. ^ a b H. Witt, A mystery ailment gets under skin, Chicago Tribune, 25/7/2006.
  10. ^ The Rise and Fall of Morgellons | So much science, so little time
  11. ^ (EN) Emma Marris, Mysterious 'Morgellons disease' prompts US investigation, Nature Medicine, 30 agosto 2006.
  12. ^ J Dunn, MB Murphy, KM Fox, Diffuse Pruritic Lesions in a 37-Year-Old Man After Sleeping in an Abandoned Building, Am J Psychiatry, 2007. 164:1166–1172. PMID 17671278.
  13. ^ Daniel Elkan, Is this a disease or an episode of the X files? (Daily Mail (UK)), 18 settembre 2007. URL consultato il 3 maggio 2008.
    «most experts believe the condition is a psychological disorder called delusional parasitosis.».
  14. ^ Elaine Monaghan, All in the head? (London, Times Online (UK)), 19 maggio 2006. URL consultato il 5 giugno 2008. "most doctors believe Morgellons is not in the skin, but in the head."
  15. ^ (EN) Morgellons disease: Managing a mysterious skin condition, su mayoclinic.com.
  16. ^ (EN) en: What is Morgellons Disease? Is it a physical or psychological condition?, Scientific American, 13/05/2009.
  17. ^ Nancy. C. Hinkle, Delusory Parasitosis Archiviato il 9 giugno 2010 in Internet Archive., American Entomologist, 2000, 17.
  18. ^ B. Schulte, Figments of the Imagination?, Washington Post, 20/01/2008.
  19. ^ Usa: il mistero del morbo di Morgellons Bollato fino ad ora come patologia psichiatrica sarà oggetto di studio presso il Cdc di Atlanta da corriere.it, 8 febbraio 2008.
  20. ^ Pagina di riferimento sul sito CDC Archiviato il 15 aprile 2015 in Internet Archive.
  21. ^ Freudenmann R.W., Lepping P., Delusional infestation, in Clinical Microbiology reviews (American Society of Microbiology), vol. 22, nº 4, ottobre 2009, pp. 690-732, DOI:10.1128/CMR.00018-09, PMID 19822895. PMC 2772366
  22. ^ Harth W., Hermes B., Freudenmann R.W., Morgellons in dermatology, in Journal of the German Society of Dermatology, vol. 8, nº 4, aprile 2010, pp. 234-42, DOI:10.1111/j.1610-0387.2009.07219.x, PMID 19878403.
  23. ^ Jesse Hyde, The Plague. Bizarre fibers. Black sweat. Bugs under the skin. Welcome to the controversial world of Morgellons disease. (Dallas Observer), 20 luglio 2006.

Voci correlate

Altri progetti

Altri progetti

Collegamenti esterni

Attentato di Buenos Aires del 1994

L'attentato di Buenos Aires fu un attentato terroristico avvenuto nella città di Buenos Aires, Argentina, il 18 luglio 1994 alle 9:53.

Bug (opera teatrale)

Bug è un'opera teatrale di Tracy Letts, debuttata a Londra nel 1996. Il dramma affronta una serie di situazioni psicologicamente complesse, tra cui la parassitosi allucinatoria, il disturbo psicotico condiviso, la sindrome della guerra del Golfo e la sindrome di Morgellons.

Club 27

Club 27 (anche 27 Club o Club of 27) è un'espressione giornalistica che si riferisce ad alcuni artisti, in prevalenza cantanti rock, morti all'età di 27 anni. Con la variante J27 si fa riferimento al fatto che, oltre ad avere 27 anni, molti di loro avessero la lettera J come iniziale del nome o del cognome.

Controinformazione

Per controinformazione s'intende in genere la diffusione, attraverso i mezzi di comunicazione di massa, di informazioni che si ritengono taciute o riportate in modo parziale e non obiettivo dagli organi di informazione ufficiali.

Cospirazione della sorpresa d'ottobre

La sorpresa d'ottobre è una ricorrente teoria del complotto, incentrata sul verificarsi di un evento che sarebbe stato pilotato, a ridosso della scadenza elettorale delle presidenziali USA di novembre, per favorire all'ultimo momento uno dei contendenti.

Council on Foreign Relations

Il Council on Foreign Relations (consiglio sulle relazioni estere) è un'associazione privata statunitense.

Creata nel 1921, ha sede a New York (58 East 68th Street, Park Avenue) e a Washington. Composta soprattutto da uomini d'affari e leader politici, attualmente conterebbe circa 1400 membri. La sua attività e stata spesso criticata poiché accusata di essere strumentale alla realizzazione della teoria del complotto del nuovo ordine mondiale.

Il Club Bilderberg

Il Club Bilderberg è un libro di matrice cospirazionista dello scrittore lituano Daniel Estulin.

In questa inchiesta giornalistica l'autore cerca di dimostrare la sua tesi personale, secondo cui il Gruppo Bilderberg avrebbe lo scopo di influire su dinamiche economico-politiche internazionali per favorire gli interessi dei componenti stessi del Gruppo.

Insabbiamento

Per insabbiamento, occultamento (a volte si usa il termine inglese cover up) si intende il tentativo di coprire le fonti dalle quali provengono una violazione legislativa o un crimine e che spesso coinvolgono un'intera organizzazione o solo i suoi responsabili.

A volte questi tentativi vengono messi in atto persino dagli organi di governo istituzionali.

La fabbrica del terrore

La fabbrica del terrore è un saggio di Webster Griffin Tarpley del 2005. Il libro è alla sua quarta edizione statunitense aggiornata.

Mistificazione

La mistificazione consiste nella manipolazione e alterazione della realtà dei fatti in modo da farne suscitare un'interpretazione errata.

Mostro di Montauk

Il mostro di Montauk (Montauk monster) è il nome dato dai mass media statunitensi ad una carcassa di animale resa irriconoscibile dalla decomposizione, trovata nella spiaggia di Montauk (New York) nel luglio 2008.

L'alone di mistero attorno al cadavere ha portato alla nascita di varie ipotesi, con più o meno fondamento e anche fantascientifiche, circa la sua vera identità, balzando in poco tempo nelle principali reti mediatiche statunitensi e d'oltremare.

Novus Ordo Seclorum

La locuzione Novus Ordo Seclorum (latino per "nuovo ordine dei secoli") appare sull'altro lato del Great Seal of the United States, disegnato inizialmente nel 1782 e stampato per la prima volta sul retro della banconota da 1 dollaro del dollaro USA sin dal 1935. La frase appare anche nello stemma della Yale School of Management della Yale University.

La frase, spesso tradotta erroneamente come "Nuovo Ordine Mondiale" che in latino sarebbe invece Novus Ordo Mundi, è stata spesso concettualmente associata alla teoria del complotto del Nuovo ordine mondiale.

Nuovo Ordine Mondiale (film)

Nuovo Ordine Mondiale (New World Order nella distribuzione internazionale) è un film del 2015 diretto e sceneggiato da Fabio Ferrara e Marco Ferrara.

Operazione Paperclip

L'operazione Paperclip (anche conosciuta come progetto Paperclip) era il nome in codice di un'operazione avviata dall'Office of Strategic Services e continuata dalla Central Intelligence Agency svoltasi nella seconda metà del XX secolo.

Essa aveva ad oggetto il reclutamento di scienziati tedeschi dalla Germania nazista nelle fasi finali della seconda guerra mondiale.

Parassitosi delirante

La parassitosi delirante, nota anche come parassitosi allucinatoria o infestazione delirante o sindrome di Ekbom, è un disturbo delirante in cui gli individui credono erroneamente di essere infestati da parassiti o insetti, mentre in realtà non è presente alcuna infestazione. Gli individui con parassitosi delirante solitamente riferiscono allucinazioni tattili note come formicazione, una sensazione simile a insetti che strisciano sopra o sotto la pelle.

Questa convinzione delirante è relativamente frequente nei casi di abuso di sostanze stupefacenti, in particolare cocaina e metanfetamina, o come effetto collaterale di alcuni psicofarmaci.

Diversa dalla microzoopsia che è una allucinazione visiva che si osserva nella sindrome da astinenza acuta alcolica, quando è presente il delirium tremens, consistente nella visione di piccoli animali (insetti, ragni, serpenti, topi) che si muovono attorno al soggetto.

Spesso la persona colpita da questa sindrome si colpisce e si gratta per eliminere il prurito e gli "insetti", provocandosi irritazioni cutanee, vesciche da sfregamento, bolle e ferite sanguinanti. Queste lesioni vengono poi talvolta esibite come "prove" della reale presenza di parassiti. Peli e capelli col relativo follicolo strappati dallo sfregamento possono essere incorporati nelle ferite e scambiati per insetti (il follicolo con la ghiandola sebacea può assomigliare ad un verme), analogamente a quanto può accadere con fibre di vestiti, staccatesi anch'esse a causa dello sfregamento. Le parti di fibre sfilacciate possono apparire come "zampe" o "antenne", rafforzando l'allucinazione sugli insetti.

La parassitosi delirante è l'interpretazione più comune del cosiddetto morbo di Morgellons, patologia dalla dubbia esistenza reale. È spesso associata alla sindrome di Wittmaack-Ekbom (o Restless legs syndrome).

Piano Andinia

Il piano Andinia è una teoria del complotto sulla colonizzazione e conversione religiosa dell'Argentina da parte della ebraismo tramite massicce ondate migratorie, che nel tempo avrebbero procurato la maggioranza democratica agli ebrei immigrati e la conseguente finalità ultima di costituire uno Stato ebraico.

Powers That Be

Powers That Be è una locuzione della lingua inglese che farebbe riferimento ad un presunto governo o ad autorità stabilite, dette "le autorità superiori", cos' come come anche i poteri occulti che governerebbero e guiderebbero la società umana.

Sinarchia

La sinarchia è un ipotetico sistema di governo gerarchico, nel quale si è ammessi, si permane o si esce esclusivamente in base alla propria conoscenza e alle proprie capacità o, più precisamente, in base ai propri meriti.La parola sinarchia - dal greco συν syn (assieme) e ἀρχή arché (comando) - significa "governare assieme".

Terrorismo di Stato

Il terrorismo di Stato è l'uso di strategie e metodi di terrorismo da parte dell'autorità statale.

Cospirazionismo e teorie del complotto
Concetti ricorrenti
Cospirazionismo
su omicidi e suicidi
Cospirazionismo
politico
Cospirazionismo
scientifico
Teoria del complotto
del Nuovo ordine
mondiale
Teorici del complotto
Cinema e letteratura
Cultura di massa
Pseudoscienza
Problema della demarcazione
Discipline pseudoscientifiche
Teorie pseudoscientifiche
Risorse
Bufala · Credenza · Leggenda metropolitana · Superstizione

In altre lingue

This page is based on a Wikipedia article written by authors (here).
Text is available under the CC BY-SA 3.0 license; additional terms may apply.
Images, videos and audio are available under their respective licenses.