La Défense

Coordinate: 48°53′23.51″N 2°14′39.71″E / 48.889863°N 2.244365°E

La Défense è un distretto composto da grattacieli di uffici, condomini e centri commerciali, che sorge su parte dei comuni di Nanterre, Courbevoie e Puteaux (tutti nel dipartimento dell'Hauts-de-Seine), a ovest di Parigi. La Défense è il più grande quartiere d'affari in Europa.

All'estremità occidentale si trova un grande interscambio dei trasporti pubblici, costruito attorno e sopra la stazione ferroviaria preesistente allo sviluppo moderno dell'area. Esso comprende una stazione degli autobus, il capolinea della linea tramviaria T2, una stazione della linea A della RER, e il capolinea della linea 1 della metropolitana di Parigi, "La Défense". La linea 1 ha anche una stazione sull'estremità orientale, più vicina a Parigi, chiamata "Esplanade de La Défense".

La Défense
View from Arc de Triomphe 64 2012-07-02
Panorama de La Défense
StatoFrancia Francia
RegioneÎle-de-France
DipartimentoHauts-de-Seine
Città[[Puteaux, Courbevoie, Neuilly-sur-Seine, Nanterre, La Garenne-Colombes]]
Codice postale92
Superficie1,6 km²
Abitanti25 000 ab. (2006)
Densità15 625 ab./km²
Sito web e

Storia

GrattacieliLaDefense
Alcuni grattacieli de La Défense. L'edificio nero è la Tour Areva, in origine Torre FIAT.
La defense
La Défense, vista dalla cima dell'Arco.
LaDéfense
La Défense vista dalla Tour Eiffel.

La Défense prende il nome dalla statua de "La Défense de Paris" ("La Difesa di Parigi"), che venne costruita nel 1883 per commemorare i soldati che avevano difeso Parigi durante la guerra franco-prussiana. Il nome della zona provoca talvolta confusione negli stranieri, che suppongono abbia qualcosa a che fare con l'esercito.

Nel settembre 1958, l'Établissement public pour l'aménagement de La Défense (EPAD, traducibile in "Istituto pubblico per l'allestimento de La Défense") venne creato dallo stato per gestire e creare il quartiere. La Défense iniziò a prendere forma: i primi edifici (dei quali il primissimo fu quello della ESSO) vennero costruiti ed iniziarono a rimpiazzare fabbriche, baracche e anche alcune fattorie. Il Centre des nouvelles industries et technologies (CNIT, "Centro delle nuove industrie e tecnologie") venne costruito e messo in funzione nel 1958. Questi grattacieli di "prima generazione" erano tutti identici e limitati ad una altezza di 100 metri. Nel 1966 la Torre Nobel fu il primo palazzo di uffici costruito nell'area.

Nei primi anni 1970, in risposta ad una grande richiesta, cominciarono ad apparire gli edifici della "seconda generazione". La crisi economica del 1973 quasi fermò ogni progresso; ciononostante fra il 1972 e il 1974 fu costruita fra le altre la Torre FIAT (diventata nel 1995 Tour Framatome e oggi Tour Areva) alta 178 metri. Nel rilanciare la costruzione, le torri di "terza generazione" vennero costruite già nei primi anni 1980. Il più grande centro commerciale d'Europa (all'epoca), il Quatre Temps ("Quattro Tempi"), venne creato nel 1981. Nel 1982 l'EPAD lanciò il concorso Tête Défense per trovare un monumento che completasse l'Axe historique ("Asse storico"), il che portò alla fine alla costruzione dell'Arco de La Défense all'estremità occidentale del quartiere. Nello stesso periodo vennero costruiti degli alberghi, venne ristrutturato il CNIT, e la linea 1 della metropolitana venne prolungata fino a La Défense (il prolungamento entrò in servizio nel 1992), rendendo l'area ancor più facilmente accessibile dal resto della città.

Nel 1993, La Défense visse la sua seconda crisi e dovette attendere fino al 1997 per un significativo aumento dei visitatori. Oggi, La Défense è il più grande centro direzionale di tutta Europa.

Le principali aziende che vi hanno sede sono: Cegetel, Société Générale, Total, Aventis, e Arcelor. Il grattacielo più alto è la Tour First, grazie alla trasformazione completata nel 2011. Esso, con un'altezza di 231 metri per 50 piani, è anche il grattacielo più alto della Francia.

Trasporti pubblici alla Défense

I trasporti pubblici hanno giocato un ruolo fondamentale nello sviluppo iniziale della Défense. Il CNIT, prima tappa nella costruzione del nuovo quartiere, non si trova lontano dalla linea Versailles - Saint-Lazare. Una stazione apposita venne dunque costruita su questa linea che passa oggi sotto l'Arco della Défense. Il quartiere conobbe la sua prima fase di espansione quando venne inaugurata, alla fine del 1969, la linea A della RER: la stazione sotterranea della Défense, particolarmente monumentale, assicura la connessione con la linea periferica, attualmente la Défense si trova a 11 minuti dal centro di Parigi, mentre gli abitanti della periferia Est possono arrivare in circa mezz'ora in questo nuovo luogo di concentrazione del terziario.

Per fronteggiare la crescita del traffico la linea 1 della metropolitana, il cui capolinea era Pont de Neuilly, venne prolungata nel 1992 fino all'Arco della Défense, in corrispondenza con le altre due linee precedentemente esistenti e alleggerendo il carico della linea A della RER che era completamente satura, detenendo attualmente il record mondiale del traffico con un milione di passeggeri giornalieri trasportati.

Nel 1997 venne inaugurata la linea di tram T2, assicurando un collegamento tra La Défense e Issy-les-Moulineaux. La capacità di questa linea è raddoppiata da quando è iniziato l'utilizzo dei tram di tipo Citadis.

Dati statistici

Defense1
La Défense vista da sotto l'Arco.
  • Diviso in 4 grandi settori
  • 310.000 metri quadrati di lastricato e marciapiedi
  • 110.000 metri quadrati di verde
  • 3.000.000 metri quadrati di uffici
  • 150.000 impiegati
  • 30.000 residenti
  • 1.500 imprese (di cui 14 delle prime 20 aziende francesi e 15 delle prime 50 aziende mondiali)
  • 2.600 camere d'albergo
  • 70 monumenti e sculture moderni

Progetti futuri

Alcuni nuovi grattacieli, T1 e Granit, sono in fase di costruzione. Nel frattempo Bernard Bled, direttore generale dell'EPAD, ha proposto al consiglio d'amministrazione dell'ente, il 2 dicembre 2005, un importante piano di sviluppo comprendente la costruzione di 850 000 m² di uffici e di 100 000 m² di nuove abitazioni, la costruzione di un grattacielo da 400 metri e il restauro dei grattacieli esistenti. Lo Stato dovrà dare una risposta a questo progetto che, se fosse realizzato, darebbe una nuova dimensione alla Défense. Il completamento del piano è previsto per gli inizi del 2015

Questo piano ambizioso dovrà tuttavia superare alcuni ostacoli come le scarse prospettive a breve termine dell'economia francese, il desiderio delle amministrazioni pubbliche di riequilibrare l'impiego nel terziario troppo concentrato nella zona degli Hauts de Seine e la saturazione dei mezzi di trasporto che non potrebbero sopportare l'afflusso di nuovi impiegati.

Panorama La Défense
Vista notturna del quartiere dalla torre Défense 2000

Torri e grattacieli

Posizione Nome Data di consegna Altezza Piani Stato
1 Torre Total 1985 187 m 48 (Costruita)
2 Torre Majunga 2012 180 m 42 (Costruita)
3 Torre T1 2008 185 m 37 (Costruita)
4 Torre Areva 1974 184 m 44 (Costruita)
5 Torre Granite 2008 183 m 37 (Costruita)
6 Torre Gan 1974 179 m 42 (Costruita)
7 Torre D2 2013 160 m 37 (Costruita)
8 Torri Société générale 1995 167 m (x2) 37 (Costruita)
9 Torre EDF 2001 165 m 40 (Costruita)
10 Torre Cœur Défense 2001 161 m 40 (Costruita)
11 Torre Adria 2002 155 m 40 (Costruita)
12 Torre Egée 1999 155 m 40 (Costruita)
13 Torre Ariane 1975 152 m 36 (Costruita)
14 Torre CBX 2005 143 m 34 (Costruita)
15 Torre Descartes 1988 140 m 40 (Costruita)
16 Torre Défense 2000 2001 136 m 46 (Costruita)
17 Torre Europlaza 1972 135 m 31 (Costruita)
18 Torre Les Poissons 1970 128 m 42 (Costruita)
19 Torre Michelet 1985 127 m 34 (Costruita)
20 Torre France 1973 126 m 41 (Costruita)
Posizione Nome Data di consegna Altezza Piani Stato
1 Hermitage Plaza Torre Sud 2014 320 m 86 (in progetto) Approvato
2 Hermitage Plaza Torre Est 2014 320 m 85 (in progetto) Approvato
3 Torre Generali 2013 307,7 m 50 (in progetto) Approvato
4 Torre Signal 2015 301 m 71 (in progetto)
5 Torre Phare 2014 296 m 68 (in progetto) Approvato
6 Torre Wilmotte 2015 284 m ? (in progetto)
7 Torre First (ex Torre AXA) 2010 225 m 55 (in ricostruzione)
8 Torre Air2 2014 220 m 42 (in progetto)
9 Torre Carpe Diem 2012 166 m 32 (in progetto) Approvato
10 Torre AVA 2012 142 m 34 (in progetto)

La Défense, museo a cielo aperto

Lae-bassin-de-Takis
La Défense Takis Il Bacino
Bottazzi art public paris la defense 6 tableaux termines
Guillaume Bottazzi senza titolo

La Défense è costellata di circa 70 Opere d'arte - affreschi e sculture moderne spesso di dimensioni monumentali che trovano in questo luogo una cornice ben adattata. I più notevoli sono:

  • La Défense de Paris di Louis-Ernest Barrias, che ha dato il nome al quartiere - 1883
  • L'Araignée rouge d'Alexander Calder – scultura – 1976
  • Deux personnages fantastiques di Joan Miró - 1976
  • Thumb di César Baldaccini, scultura di 12 metri - 1965
  • La Fontana di Yaacov Agam - 1977
  • Il Bacino di Takis - 1990
  • la Linee doppie indeterminate di Bernar Venet - 1998
  • Guillaume Bottazzi (senza titolo) - 2014
  • La danza di Shelomo Selinger - 1983
  • Le Moretti di Raymond Moretti - 1990

Come pure opere d'arte di François Morellet, Jean-Pierre Raynaud, Jean Dewasne, Richard Serra, Anthony Caro.

Altri progetti

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autoritàGND (DE4273906-8 · BNF (FRcb11973522q (data)
Arco de La Défense

Il Grande Arco è un monumento moderno situato nel quartiere di La Défense a Parigi.

Il nome ufficiale in francese è Grande Arche de la Fraternité (letteralmente "Grande Arcata della Fraternità"), ma è conosciuto anche come Arche de la Défense o Grande Arche ("Arcata de La Défense" o "Grande Arcata" tradotto anche come "Grande Arca").

Armée française

Le Forces armées françaises – chiamate anche l'Armée française – sono l'insieme delle forze armate francesi, composte dalle forze armate di terra, di mare, dell'aria e di gendarmeria, oltre a diversi altri corpi e servizi di sostegno ed organismi interarmi, sotto la direzione del Capo di Stato Maggiore delle forze armate (Chef d'État-Major des armées) e sotto l'autorità del Ministero della Difesa francese e del Presidente della Repubblica francese, il quale secondo l'articolo 15 della Costituzione francese del 1958 è il capo delle forze armate.

Direction de la Protection et de la Sécurité de la Défense

Direction de la Protection et de la Sécurité de la Défense o DPSD è un'agenzia di sicurezza francese che fa parte del Ministero della difesa.

DPSD succedette all'ex agenzia di sicurezza militare nel 1981. I suoi ruoli sono: controspionaggio, spionaggio, antiterrorismo, anti-sovversioni per la sicurezza nazionale.

È responsabile della salvaguardia della sicurezza personale, delle informazioni, dei materiali e delle strutture sensibili della difesa nazionale.

Lavora insieme alla Direction centrale du renseignement intérieur e alla Direction générale de la sécurité extérieure.

È regolamentato dagli articoli D.3126-5 D.3126-9 del codice di difesa.

Esplanade de La Défense (metropolitana di Parigi)

Esplanade de La Défense è una stazione della Metropolitana di Parigi situata sulla Linea 1, presso La Défense al confine tra Courbevoie e Puteaux.

Ha una sola banchina centrale, a causa della posizione della stazione che è situata presso l'autoroute A14 (che passa sotto La Défense in un tunnel).

Grattacieli più alti della Francia

Questa è una lista dei grattacieli più alti di Francia con altezza minima di 140 metri.

Gli edifici qui elencati sono 24, la maggior parte situati nel quartiere de La Défense, di cui il più alto è la Tour First che con i suoi 231 metri è il grattacielo più alto di Francia.

Hauts-de-Seine

Hauts-de-Seine (pronuncia francese [od(ə)ˈsɛn(ə)]) è un dipartimento della Francia nella regione dell'Île-de-France.

La Défense (metropolitana di Parigi)

La Défense (Grande Arche) è una stazione delle linee suburbane della Metropolitana di Parigi (Linea 1), della RER e Transilien. Si trova al di sotto del Grande Arche a La Défense, il quartiere degli affari ad ovest di Parigi. La stazione collega la linea RER A alla stazione della linea 1 "La Défense - Grande Arche" (dal 1992), il tram T2 (dal 1994) e alla stazione SNCF (Transilien). La stazione è vicina a un grande centro commerciale.

Tra i principali monumenti o edifici presso la stazione è il monumentale Grande Arche, grattacieli che ospitano le sedi di importanti società francesi e straniere, oltre a opere di arte urbana come Le Pouce di César Baldaccini. Dalla spianata centrale, si può intravedere l'Arco di Trionfo lungo l'axe historique.

Fino al maggio 2004, questa parte de La Défense ospitava un centro informativo dell'Unione europea gestito dal Parlamento europeo.

Linea 1 (metropolitana di Parigi)

La linea 1 della metropolitana di Parigi, contraddistinta dal colore giallo, è stata la prima linea ad essere inaugurata sulla rete di trasporto rapido della capitale della Francia, Parigi. La linea, la cui prima sezione è stata inaugurata nel 1900, collega oggi La Défense–Grande Arche con Château de Vincennes. Con una lunghezza di 16,5 km, costituisce la via di trasporto est-ovest, importantissima per la città di Parigi. Escludendo le linee RER, è la linea sotterranea più utilizzata, con 161 milioni di viaggiatori nel 2004 e 561.000 utenti al giorno in media.

Ministero della difesa (Francia)

Il Ministero delle Forze armate (in francese Ministère des Armées), dal 1947 al 2017 chiamato Ministero della difesa (Ministère de la Défense), è il dipartimento governativo responsabile per l'organizzazione e la preparazione della difesa militare francese. Si trova presso l'Hotel de Brienne al n° 14 di rue Saint-Dominique nel VII arrondissement di Parigi.

Médaille de la Défense nationale

La Médaille de la Défense nationale è una decorazione militare francese. Fu creata dal ministro della Difesa francese Charles Hernu ed istituita con il decreto del 21 aprile 1982. La Médaille de la Défense nationale premia un servizio particolarmente onorevole reso dai militari per la loro partecipazione in attività operative. La medaglia ha tre gradi: Oro, Argento e Bronzo.

Petite Italie

La "Piccola Italia" (in francese Petite Italie) di Montréal, è una zona caratteristica attraversata dall'asse di viale San Lorenzo (Boulevard Saint-Laurent), tra le vie Saint-Zotique e Jean-Talon.

È uno dei principali centri della comunità italiana di Montréal, vi è anche una forte presenza di ristoranti e negozi italiani.

In questo quartiere si trova la Chiesa della Madonna della Difesa (Église de Notre-Dame-de-la-Défense), costruita dagli immigrati italiani provenienti dalla provincia di Campobasso per commemorare l'apparizione della Vergine Maria della Difesa a Casacalenda, in Molise, e famosa per ospitare un affresco raffigurante Benito Mussolini.

Nel 2001 gli italo-canadesi a Montréal erano il 7,6 % della popolazione (234.460 abitanti).

Pont de Neuilly (metropolitana di Parigi)

Pont de Neuilly è una stazione della Linea 1 della Metropolitana di Parigi, situata nel comune di Neuilly-sur-Seine.

Prende il nome da un ponte situato nel comune, vicino al viale di Madrid, capitale della Spagna.

La stazione è stata il capolinea occidentale della linea 1 dal 1937 al 1992, quando è stato aperto il tratto fino a La Défense - Grande Arche. Al di sopra della stazione vi è una spianata dalla quale si può vedere l'area de La Défense.

È la stazione del Metro prossima al Parc de Bagatelle e al ponte di Neuilly dal quale ha preso il nome.

Puteaux

Puteaux /py'to/ è un comune francese di 45.210 abitanti situato sulla riva sinistra della Senna, nel dipartimento dell'Hauts-de-Seine nella regione dell'Île-de-France.

Stazioni fantasma della metropolitana di Parigi

Guardando una cartina della metropolitana di Parigi risalente al 1938 l'occhio può cadere su alcuni nomi molto singolari, quali Champ-de-Mars o Martin-Nadaud; ciò potrebbe causare molta confusione, in quanto sulle cartine moderne tali fermate non sono più presenti.

I nomi incontrati nell'antica cartina della metropolitana corrispondono alle fermate che oggi vengono denominate stazioni fantasma della metropolitana di Parigi, vale a dire gli scali che sono stati chiusi ed ora giacciono inutilizzati.

Vi sono molti tipi di stazioni fantasma: alcune sono state costruite in parte per poi essere abbandonate, altre una volta abbandonate vennero usate per altri scopi (prevalentemente per la formazione dei conduttori di treni), mentre alcune sono state riaperte dopo un periodo più o meno lungo di chiusura ai passeggeri.

Tour Areva

La Tour Areva (conosciuta precedentemente come Tour Framatome e Tour Fiat) è un grattacielo situato in Francia, precisamente nel quartiere de La Défense, nel comune di Courbevoie, a ovest di Parigi.

Costruito nel 1974, ha un'altezza di 184 metri.

La Tour Areva è completamente nera. Il suo rivestimento è fatto di granito scuro e vetri oscurati. La sua forma è quella di un prisma quadrato.

Transilien

Transilien è il nome commerciale del servizio ferroviario suburbano gestito da SNCF nella regione parigina (Île-de-France). "Transilien" è il derivativo di "Francilien", un termine comunemente usato per descrivere gli abitanti dell'Île-de-France.

Il Transilien parte da Parigi (dalle principali stazioni ferroviarie SNCF e da alcune stazioni RER) e dal quartiere direzionale La Défense. Transilien ha trasportato 615 milioni di passeggeri nel 2004.

La rete Transilien si differenzia dalla rete RER per il fatto che la prima ha linee radiali da Parigi mentre la seconda attraversa il centro di Parigi.

Transilien Paris La Défense

Transilien Paris-La Défense è il servizio Transilien di SNCF che parte da La Défense. Si tratta di un servizio ferroviario regionale nell'Île-de-France.

Al servizio è assegnata la lettera U e collega La Défense a La Verrière via St Quentin en Yvelines. Serve 10 stazioni attraverso 31 km e trasporta 50.000 clienti al giorno.

Unione per la Difesa della Repubblica

L'Unione per la Difesa della Repubblica (in francese: Union pour la défense de la République) era un partito politico attivo in Francia dal 1968 al 1971.

Il soggetto, fondato da Charles de Gaulle, si presenta come evoluzione dell'Unione per la Nuova Repubblica.

Nel 1971 diviene Unione dei Democratici per la Repubblica, da cui evolverà il Raggruppamento per la Repubblica (nel 1976) ed infine l'Unione per un Movimento Popolare (nel 2002).

Università di Parigi

L'Università di Parigi, conosciuta anche come la Sorbona, fu fondata nel 1170 circa. Fu riconosciuta dal Re Filippo II di Francia nel 1200 e dal papa Innocenzo III nel 1215 (in particolare, dal suo legato pontificio Roberto di Courçon). Soppressa nel 1793 all'indomani della Rivoluzione francese, fu rifondata nel 1896.

In altre lingue

This page is based on a Wikipedia article written by authors (here).
Text is available under the CC BY-SA 3.0 license; additional terms may apply.
Images, videos and audio are available under their respective licenses.